Accesso ai servizi

Giovedì, 08 Aprile 2021

Lotta al randagismo.



Lotta al randagismo.


Gentile Cittadino/a,

Sento il dovere di coinvolgerti nella lotta al fenomeno del randagismo che va affrontato con l’intento di assicurare agli animali le condizioni di vita appropriate alla loro dignità di esseri viventi; controllarlo è estremamente importante, poiché le ripercussioni che può avere sulla situazione sanitaria (veicolo di diffusione di malattie a carattere zoonosico- leishmaniosi, leptospirosi, rickettsiosi, echenococco, rabbia ecc.) e per l’incolumità dei cittadini (aggressioni, intralcio alla circolazione e incidenti stradali) lo pongono come una vera e propria emergenza sociale.

Il fulcro della lotta al randagismo è costituito dalla responsabilizzazione dei cittadini, che si attua privilegiando gli interventi preventivi, quali l’identificazione, l’iscrizione nella anagrafe canina ed eventualmente la sterilizzazione degli animali. Solo attraverso una costante opera di educazione per promuovere una giusta coscienza civica nei confronti degli animali, si raggiunge l’obiettivo di una progressiva diminuzione dei casi di abbandono che innescano il fenomeno del randagismo.

Poiché vige l’obbligo di legge per i proprietari o i detentori di a qualsiasi titolo, residenti nel Comune o Agro ricadente nel Comune, di iscrivere i i cani entro 10 giorni dalla Nascita o dall’acquisizione del possesso, l’intento del presente è quello di promuovere e incentivare la microchippatura e le sterilizzazioni di cani padronali a rischio di produzione incontrollata, in particolare cani adibiti alla custodia di greggi e da guardia di fondi rurali.

A tale fine il Servizio Anagrafe canina e randagismo e randagismo delle ASSL di Oristano garantisce gratuitamente le operazioni di identificazione e registrazione nell’anagrafe canina.

È sufficiente la prenotazione presso il Servizio Veterinario – Anagrafe Canina:

Telefono 0783 317773 o mail anagrafecanina.randagismo.centro@atssardegna.it

In seguito a tale prenotazione si viene inseriti in una lista di prenotazione progressiva che indica orario e giorno in cui il cane verrà anagrafato.

Al momento della prenotazione è necessario rilasciare un recapito telefonico, nome e cognome del proprietario e numero di cani che si intende registrare.

Ci si reca, il giorno e l’ora indicata, presso la struttura municipale messa a disposizione per la microchippatura, portando il cane (o i cani), l’eventuale libretto sanitario dell’animale, un documento valido (Carta d’Identità o patente o passaporto) ed il codice fiscale.

I veterinari dell’ASSL provvederanno all’applicazione gratuita del microchip e contestualmente registreranno il cane nell’anagrafe canina. In seguito viene rilasciato il certificato di iscrizione in anagrafe che accompagnerà il cane fino al suo decesso.

Con l’occasione, infine, si invitano i proprietari di cani a voler assicurare la corretta e continua custodia dei propri cani.

Vi ringrazio per l’attenzione e porgo i più cordiali saluti.

 

                                                                                                                                                                 Il Sindaco

                                                                                                                                                             Biagino Atzori


Documenti allegati:

Lotta al randagismo.